Pesto rosso mon amour (ricetta con mandorle, pomodori Pachino secchi e ciliegini)

07:30

 
Una manciata di foglie di basilico fresco, qualche pomodorino tagliuzzato e tanta frutta secca tritata: questo pesto è ideale per condire la pasta, pronto per essere consumato all'istante, conservato in frigorifero (per 2-3 giorni, coperto con un filo di olio d'oliva) oppure in freezer, per riscoprire i sapori dell'estate anche in autunno inoltrato.

PESTO ROSSO ALLA SICILIANA (x 6 persone)
150 g di mandorle
60 g di pinoli
10 manciate di basilico fresco
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1/2 spicchio d'aglio
12 pomodori ciliegini
20 pomodori Pachino secchi
olio d'oliva extravergine
sale

Immergete i pomodori secchi in acqua tiepida per qualche minuto, poi scolateli su carta assorbente da cucina. Tostate in padella per pochi minuti mandorle e pinoli.
Frullate nel mixer lo spicchio d'aglio con i pomodori secchi, metà delle mandorle e metà dei pinoli.
Aggiungete i pomodori ciliegini, il basilico lavato, il parmigiano, un pizzico di sale e olio a filo per rendere il composto più fluido.
Aggiungete quindi il resto della frutta secca e frullate brevemente in modo da lasciare i pezzetti più grandi. Aggiustate di sale


You Might Also Like

0 commenti

Popular Posts

Subscribe