Maré | cucina caffè spiaggia bottega, Cesenatico

06:00


I piccoli piaceri sono quelli che ci disegnamo su misura per non appassire, per aggiungere tono, sfumature, profumo ai momenti.
Sono libri, cappuccini cremosi, indirizzi, piedi nel mare, concerti, bicchieri di vino.
È il tempo speso a cercare qualcosa -da leggere, da bere, da assaporare, da ascoltare- è quello che ci identifica, ci forma come durante un percorso e ci regala la nostra unicità.
Se ognuno di noi si togliesse di dosso quello che ogni giorno sceglie di leggere, pensare, mangiare, quello che lo fa ridere e rabbrividire e saltellare. Cosa resterebbe?
Un involucro sbiadito credo, confuso tra milioni di altri identici.
 
Inizio la settimana di martedì con l'indirizzo di un locale che mi ha proprio conquistata. Per i tavoli sulla sabbia innanzitutto, che a me basta appoggiarci le punte dei piedi per essere felice. Poi perché impreziosisce la riviera romagnola e merita assolutamente una visita se si è nei paraggi, soprattutto durante la bassa stagione, quando le spiagge sono semivuote e si portano dietro quell'aria vintage e un po' decadente. Marè è un bar aperto dalla mattina al dopocena, sul molo di levante di Cesenatico: ha i lettini chiari in riva al mare e gli ombrelloni, le cabine a righe bianche e azzurre, una grande terrazza per gli aperitivi, tavolini dentro e fuori.
Chiudete gli occhi e aggiungete soffitti sbiancati e spazi ampi, aria salina che soffia da tutte le entrate (quattro almeno), lanterne di paglia intrecciata, luce naturale che si appoggia sul legno.
In più, fino alle 11:30 preparano colazioni bellissime a chi si sveglia affamato: americana (con pancake, yogurt, spremuta, brioche e caffè) oppure inglese (con uovo, yogurt, spremuta, croissant e caffè). Se siete tradizionalisti ci sono ottime paste appena sfornate, muffin, torte, focacce, persino pane con burro e alici, croque madame e pan y tomate se amate sapori decisi anche al mattino. 
Per pranzo ai piatti immancabili affiancano ingredienti ricercati, e alcune delle proposte sono sempre gluten free. Per darvi un'idea: nel menù trovate insalate sì ma con i fiori, pesce crudo o alla brace, panzanella con basilico e stracciatella, paste fresche, burger di avocado, bacon e waygu (la carne di manzo giapponese, considerata una delle migliori al mondo perché a basso contenuto di colesterolo).
Il coperto si paga ma il pane è sfornato da loro, e in fondo al menù sono indicate le provenienze degli alimenti.
Sulla pagina Facebook trovate tutte le informazioni e gli eventi aggiornati: cene, lezioni di yoga e pilates, concerti in spiaggia... Cosa facciamo ancora qui?

 

Costo: colazione completa 10 € ; pausa pranzo intorno ai 15 € con un piatto + acqua

Tel. 0547 672188

http://www.marecesenatico.it


 


 





You Might Also Like

4 commenti

  1. Come al solito mi conquisti! Parole, descrizioni e immagini magiche! Un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede, ti ringrazio! Parlando di luoghi così è facile lasciarsi trasportare. Un bacio

      Elimina
  2. Scovi sempre bei posticini, Jessica, hai occhio e gusto... o almeno, i nostri gusti coincidono! :-) Mi sono fatta una passeggiata virtuale in quel di Milano, da cui manco da tanto, e ci sono indirizzi così interessanti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che a Milano negli ultimi anni hanno aperto davvero una marea di posti carini? Sparsi qua e là tra palazzi anonimi, ma basta oltrepassare la soglia di ingresso per entrare in piccoli mondi a sé... Sei sui Navigli ma potresti essere come niente a NY o Parigi, e niente atmosfere rarefatte, sono pensati proprio bene!
      Quest'inverno sono stata a Roma per una toccata e fuga velocissima, ma quando ci tornerò mi dovrai dare qualche consiglio :-*

      Elimina

Popular Posts

Subscribe