Agriturismo Villa Bagno, Reggio Emilia

13:34


L'immaginario comune legato all'Emilia a tavola evoca tagliatelle porose fatte in casa, zuppiere che passano di mano in mano e guance rosse dopo qualche bicchiere di Lambrusco, famiglie in cui le ricette sono tramandate da generazioni e in cui la buona cucina è un valore aggiunto alla vita.
Ma si sa che le cose cambiano e attualmente per molte nipoti illegittime dell'emancipazione mettersi ai fornelli con le mani sporche di farina vorrebbe dire sentirsi relegate in cucina senza poter dimostrare al mondo quanto valgono.
A ciascuno il suo, come diceva il buon Leonardo, questo preambolo è per dirvi che esistono ancora luoghi in cui le donne cucinano con passione e continuano ad apparecchiare la tavola e stendere la pasta fresca senza sentirsi inadeguate.
All'Agriturismo Villa Bagno, nelle campagne reggiane, il sapore autentico non si è perso: è uno spazio accogliente, con pochi coperti, rustico e a gestione famigliare.
Tre ambienti collegati circondati da campi e vigne, luci calde, tavole essenziali, contro i muri quadri e piatti appesi che sfidano gli anni.
Molti ingredienti utilizzati hanno origine biologica certificata, a filiera corta, per gran parte sono autoprodotti e provenienti dai loro allevamenti e da aziende locali.
Questo è sicuramente un indirizzo da non perdere anche per chi cerca ristoranti gluten free: molti piatti infatti hanno la variante per celiaci, ottima iniziativa considerato quanto tortelli e paste fresche senza glutine siano rari da trovare. 
Non c'è un menù cartaceo, i piatti sono raccontati a voce: due degustazioni a 30 € dall'antipasto al dolce, bevande escluse, una manciata di primi piatti della tradizione che cambiano spesso e un paio di secondi di carne con contorno.
I vini si scelgono direttamente da una piccola credenza all'ingresso, e anche qui si trovano molte etichette locali e bottiglie provenienti da cantine reggiane.
Cosa ho assaggiato: ottimi tortelli di zucca dal ripieno dolce e avvolgente, cappellacci di radicchio rosso e speck con la pasta spessa e un condimento perfettamente equilibrato, arrosto di maiale e patate al forno.
La cena si chiude con il caffè della moka e dolci fatti in casa: zuppa inglese, salame al cioccolato, semifreddo al croccantino.
La prenotazione è necessaria perché si rischia di trovare il locale chiuso, e la sera ci si siede a tavola presto: verso le ventitré la cucina chiude.


Via Lasagni 29, Bagno (RE)
Costo: 25 € circa per antipasto, primo, dolce e vino
Tel. 0522-343188 / 328-4304317
agriturismovillabagno@virgilio.it


You Might Also Like

2 commenti

Popular Posts

Subscribe