Birra Hops!, Riccione

15:06



Il primo weekend di novembre ero a Riccione, e ne ho approfittato per fare una passeggiata sulla spiaggia in maglioncino leggero, respirare un po' di mare e concedermi un pranzo che sapeva di estate: sono bastati un'ora di sole che faceva capolino tra le nuvole e una sosta da Hops! per fare finta che non fosse ancora autunno inoltrato.
Per una pausa easy e golosa, è il posto ideale: centralissimo, a pochi passi dal lungomare, progettato per accogliere tante persone sia dentro che fuori.
Cucina a vista per curiosare, interni luminosi e design moderno ispirato ai fast food americani, tovagliette di carta con menù stampato e divanetti pronti ad accogliere clienti per cena (di domenica anche a pranzo).
La birra di produzione propria è il loro vanto, non è filtrata né pastorizzata e non contiene conservanti: semplicemente acqua, malto d'orzo, lievito e zucchero.
A spiccare nel menù sono gli hamburger (anche chicken burger e hot dog) preparati con carne scelta e di origine certificata, serviti in panini al sesamo lievitati naturalmente e patatine fritte a pioggia. Me ne sono passati accanto un paio da acquolina!
Preparano di tutto: insalatone, insalate di mare, piatti unici di carne e di pesce, piadine, piatti etnici (il riso selvaggio e basmati con pomodorini, gamberi e peperoncino era ottimo), fanno addirittura la pizza! Sulla quale, ammetto, ero un po' scettica. Il costo medio dei piatti si aggira sui 10-12 € (6 € per le piadine e 9,50 € per gli hamburger), il servizio è veloce e attento, le porzioni ricche e abbondanti.
Io ho mangiato un'insalata orientale squisita con polpa di granchio tenero, germogli di soia, gamberi saltati, pomodorini, carote e pompelmo rosa.

Pro: l'ambiente piacevole, il servizio gentile e sorridente, il free wi-fi, l'ottima birra e le porzioni abbondanti.
Contro: il coperto (1,50 € in un locale del genere è fuori luogo) e i dolci, tanti ma non entusiasmanti (e con tracce di preparati, quindi meglio un bel gelato artigianale lì intorno).


Costo: 20 € circa per un piatto, birra, caffè e dolce

Via Parini 3, Riccione









You Might Also Like

4 commenti

  1. A Riccione andava sempre a giugno mia nonna in vacanza, a volte l'accompagnavamo io e mia madre, ci fermavano una settimana con lei, in una pensione dove, che te lo dico a fare, si mangiava benissimo... :-)
    Non ci vado da un sacco, da allora, dai miei 18 anni... chissà che effetto tornarci oggi, a me come posto piaceva, forse un pò caotico in estate ma che belle le strade laterali alberate...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Fra? D'estate non ci andrei sono sincera, mi immagino il caos :-) Forse giusto adatto a bimbi ed anziani! Adesso che è quasi inverno invece ha una sorta di fascino decadente... Con la spiaggia vuota e grigia, le strutture e le giostre impacchettate (e molto vintage), che aspettano la prossima stagione...

      Elimina
  2. Riccione Riccione, io ricordo una splendida giornata con le mie compagne di liceo alla fine della quinta!! Adoro la piada riccionese più sottile e croccante di quella di Ravenna. Grazie per la segnalazione.. La terrò presente. Ciao

    RispondiElimina

Popular Posts

Subscribe