Pizzette aromatiche ai cereali

12:21

 
Sull'effetto "una tira l'altra" di queste pizzette croccanti fuori e morbidissime all'interno non mi dilungherò.
Sappiate che creano forte, fortissima dipendenza. 
Qui potete ammirarle nella loro versione più basic: condite con pomodoro fresco, un goccino di olio d'oliva, mozzarella fiordilatte, basilico, timo e origano.
Non ponete limiti alla vostra fantasia per quanto riguarda le aggiunte, fate solo attenzione alla cottura perché più le appesantite più la pasta faticherà a cuocere!
 
 
 
Create una fontana con la farina, con un buco al centro, in una grande ciotola o su una spianatoia.
A parte, sbriciolate il lievito nell'acqua tiepida, scioglietelo mescolando insieme allo zucchero e versatelo nel centro della fontana. Aggiungete olio e sale ed impastate bene con le mani, partendo dall'esterno, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Lasciatelo lievitare dentro alla ciotola ben coperto da uno strofinaccio di cotone, meglio ancora se dentro al forno precedentemente intiepidito.
Trascorse almeno un paio d'ore, aiutandovi con un po' di farina formate tante palline (più piccole di un limone) e stendetele con un mattarello.
Posizionatele in una teglia rivestita di carta forno o leggermente unta (se anche la teglia è caldina, ancora meglio), coprite di nuovo e lasciate lievitare per un'altra oretta.
Nel frattempo preriscaldate il forno a 220°, tagliate la mozzarella, lavate e tagliate al coltello le erbe aromatiche e i pomodorini e uniteli alla passata, insieme al sale e poco olio.
 
Condite le vostre pizzette con la salsa alle erbe e qualche dadino di mozzarella e infornate per una quindicina di minuti, finché non saranno ben croccanti.
 
 


You Might Also Like

1 commenti

  1. Che bel blog!! Ricco di tante idee gustose! ;)
    Mi sono iscritta, se vuoi passa da me:
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina

Popular Posts

Subscribe