Taperia Princesa, Barcellona

10:39


Ormai la mia passione per gli aperitivi lunghi che diventano cene è più che nota, e nello specifico di Barcellona e di tapas ho già parlato qui, dove vi consigliavo uno dei miei locali preferiti in assoluto in città.
Spostandovi di poco, in particolare nel delizioso quartiere del Born, vibrante e piacevole, perfetto anche per una passeggiata tra gallerie d'arte e negozi (cercate il Como me ves, te verás in Carrer de Sant Pere Més Alt 36, una galleria-shop in cui curiosare fra le opere d'arte e gli oggetti di artigianato) si raggiunge la Taperia Princesa, perfetta per una pausa a base di tapas e sangria o cerveza.
La riconoscerete subito grazie alla grande botte di legno posta di fianco all'entrata e adibita a tavolino (di cui approfitterei se fossi in voi, nonostante la posizione precaria e poco comoda, io la preferisco di gran lunga all'interno).
Veniamo alle tapas del menù: patatas bravas, piatti di formaggi misti, pan y tomate (il pane con il pomodoro che servono ovunque), prosciutto iberico tagliato a mano, polpo, calamari e gamberoni alla griglia, tortillas, gazpacho... E l'elenco continua.
Un punto a favore per le patatas bravas e le verdure grigliate: erano buonissime, saporite e croccanti, mentre spesso in Spagna capita di trovarle fritte malissimo e grondanti olio.



Costo: 3,50€ per un calice di vino / birra ; i prezzi delle tapas variano dai 3€ ai 9€

Carrer de la Princesa, 23, Barcellona
 
 
 


**Se invece siete in zona e dovete cenare, provate il coloratissimo "La Paradeta", vicino al mercato del Born (Carrer Comercial, 7). Cercate di arrivare presto per evitare le lunghe file, fatevi tentare dal pesce freschissimo (e a prezzi competitivi) esposto sulle bancarelle: aragoste, calamari, tonno, gamberoni... E verrà immediatamente fritto o grigliato, a voi la scelta!



You Might Also Like

0 commenti

Popular Posts

Subscribe