Frolla con crema al limone

02:02

 
 
 
Per rendere buona questa torta facile servono pochi ingredienti di qualità e limoni grandi e profumati.
Tagliatene una fetta per colazione o merenda (ma fa bella figura anche per dessert accompagnata da tante fragoline al rum, o portata ad una cena) è un dolce classico ed intramontabile che piace più o meno a tutti.
Con queste dosi vi verrà una torta medio-piccola, quindi non scegliete uno stampo troppo largo (22-24 cm di diametro).
La ricetta è quella del Bimby con una piccola variante e il procedimento "a mano" .  
 
 
 
Cosa vi serve per la frolla:
  • 300 g di farina 00
  • 140 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 100 g di burro freddo a dadini
  • mezza bustina di lievito vanigliato
Cosa vi serve per la crema:
  • 2 limoni non trattati
  • 2 uova
  • 20 g di burro
  • 100 g di zucchero
     
Impastate gli ingredienti per la frolla fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea; dividetela in due parti, una leggermente più grande.
Stendete sulla carta forno la parte di impasto più abbondante e foderate la base della tortiera, lasciando i bordini un po' alti.
 
Adesso preparate la crema: spremete il succo dei limoni (dovreste ottenerne circa 110 gr) e grattugiate la scorza di uno dei due (o di entrambi se vi piace il sapore molto intenso del limone), facendo attenzione a non togliere anche la parte bianca che è amara.
Unite il succo e la scorza con il burro, le uova e lo zucchero e fate cuocere a fuoco basso finché non raggiunge il bollore e si addensa.
 
Lasciate raffreddare e intanto tirate l'altra parte di impasto su un altro foglio di carta forno, dandogli una forma rotonda della misura della tortiera.
Versate la crema sulla base e poi coprite con il disco più piccolo, sigillando bene i bordi con l'aiuto di una forchetta.
 
Cuocete per una mezz'ora finché la frolla esterna non diventa fragrante, poi sfornate e spolverizzate di zucchero a velo.


     

You Might Also Like

0 commenti

Popular Posts

Subscribe