Crostatine allo yogurt con fragole e lamponi

15:34

 
Cucinerei monoporzioni sempre, per qualunque cosa.
Sono esteticamente imbattibili, che siano piccole crostate come queste, dolci al cucchiaio in bicchieri di vetro o risotti in ciotoline colorate.
Queste tortine semplici con la frutta e la crema pasticcera sono perfette per colazione o merenda, e l’impasto con l’aggiunta dello yogurt è decisamente alleggerito e ammorbidito.  

 
Cosa vi serve:
Pasta frolla
Crema Pasticcera
Frutta fresca (io ho scelto fragole e lamponi)
Gelatina o zucchero a velo
 
Pasta frolla
 
scorza di un limone

80 g di zucchero semolato

300 g di farina 00

90 g di burro

3 cucchiai di yogurt bianco

1 uovo

1 tuorlo
un cucchiaino di lievito


 
Mettete nel mixer la scorza del limone e lo zucchero e tritate insieme, poi aggiungete il burro morbido a pezzetti, le uova, la farina, lo yogurt e il lievito.
Formate una palla con l’impasto, avvolgetela nella pellicola e mettetela a riposare in frigo per una mezz’ora.
Dopo avere steso la frolla negli stampini, cuocete per 15 minuti a 180°.
(Per evitare che si alzi la base, appoggiate su ognuna un piccolo quadratino di carta forno ricoperto di legumi secchi).
 
Per la crema ho usato questa ricetta, ho cambiato solo il dosaggio della farina e non ho messo il limone.
Seguite alla lettera il procedimento con un po' di attenzione ai grumi e verrà perfetta.
 
Vi riporto le dosi con la mia modifica:
 
Crema pasticcera
 
500 g di latte fresco intero
4 tuorli
30 g di farina
20 g di fecola (o frumina)
un baccello di vaniglia o una bustina di vanillina


Incidete il baccello di vaniglia, estraete i semi e uniteli insieme al baccello vuoto e al latte in un pentolino, portate a ebollizione e lasciate in infusione circa 15 minuti.
Nel frattempo in una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza spumosa.
Unite anche la farina (setacciandola) e il latte a filo (dopo avere tolto i semi e il baccello di vaniglia).
Rimettete tutto sul fuoco e riportate ad ebollizione senza smettere mai di mescolare.
Quando la crema si sarà bene addensata, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare coprendo con uno strato pellicola per evitare che si formi una spessa pellicina in superficie.
Coprite le tortine con la crema, poi decorate con le fragole e i lamponi.
Completate con gelatina o zucchero a velo sulla frutta.
 
 
Con questa ricetta partecipo al contest { Keep Calm And Drink Tea } di Valy Cake and
 
 
 
 
 


You Might Also Like

3 commenti

  1. grazie mille e piacere di conoscerti! Ho pubblicato tutto. Su Fb condividi la foto per farti votare. Ti ricordo che valgono solo i voti sulla mia pagina https://www.facebook.com/media/set/?set=a.570024666349631.1073741825.192990194053082&type=3 se mi mandi il tuo indirizzo mail ti invito su pinterest un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Adesso ti seguo anche su Pinterest. :-)

      Elimina
  2. Che bontà! Sono pure bellissime!!!
    bello il tuo blog, dopo averlo scoperto casualmente sono venuta a curiosare tra le tue ricette e le tue recensioni, tutte molto interessanti, complimenti!
    passa anche da me se ti va ;)

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina

Popular Posts

Subscribe